Balla con me

balla con me

Balla con me

“E allora prendimi e portami a ballare con te, accendi la tua musica e inizia a muoverti.

La musica ci avvolge, le nostre mani si sfiorano e le labbra si avvicinano.

Balla con il mio cuore e con i miei sospiri che si mischiano ai tuoi.
Balla con me e fai ballare i miei sogni, alla tua maniera.
Balla con le mie mani che ti sfiorano con il mio petto che si stringe al tuo.
Balla con le mie labbra che si uniscono alle tue e con i miei pensieri che si fondono in un sogno che fa sparire tutto”.

 

Un piccolo pensiero di natale

Casa di NataleA chi ama dormire ma si sveglia sempre di buon umore. A chi saluta ancora con un bacio. A chi lavora molto e si diverte di più. A chi va di fretta in auto, ma non suona ai semafori. A chi arriva in ritardo ma non cerca scuse. A chi spegne la televisione per fare due chiacchiere. A chi è felice il doppio quando fa a metà. A chi si alza presto per aiutare un amico. A chi ha l’entusiasmo di un bambino ma pensieri da uomo. A chi vede nero solo quando è buio. A chi non aspetta Natale per essere piu’ buono.  AUGURI

Pubblico questo piccolo pensiero che mi è arrivato da una amica cosi colgo l’occasione per fare gli auguri di un buon Natale a tutti