Intervista a Giovanni Frenda

Ho Pensato di pubblicare su queste pagine l’ultima mia intervista, voi penserete che si tratti di una intervista politica ed invece no, è una intervista che Nadia Zapperi mi ha fatto in occasione dell’uscita del mio ultimo libro.
Mi sembra importante per chi mi vuole conoscere meglio pubblicarla.

Ho visto l’amore vicino da poterlo toccare”

Argomento: Intervista all’autore: Giovanni Frenda

A cura di Nadia Zapperi.

Giovanni Frenda ha pubblicato due libri: “racconti del cuore” e “Ho visto l’amore da vicino da poterlo toccare”.

E’ di questo secondo libro che parleremo qui.

Benvenuto Giovanni e grazie per la disponibilità all’intervista.

Parto subito con la prima domanda:

1) Il tuo libro è una “favola” sull’amore. Quanto l’autore ci crede nell’Amore?

Grazie Nadia della domanda.

Certo che credo all’amore, qualcuno tanto tempo fa una persone mi disse che io ero innamorato dell’amore.
Quando penso all’amore, penso però a un amore a 360 gradi.
Che cosa intendo per 360 gradi?
Spesso la gente quando pensa all’amore, immagina quello tra un uomo e una donna, un amore univoco, un amore che per mille ragioni, prevalentemente per ragioni culturali, non lascia spazio ad altro. Io penso che la natura dell’uomo sia diversa, il nostro cuore e molto più grande di quello che noi pensiamo, dentro trova posto il nostro amore per la nostra compagna, o compagno, per i nostri figli, per i nostri genitori, per i nostri amici, per gli animali per la natura ecc.

Nel romanzo cerco di spiegare l’amore, cerco di raccontare le emozioni dell’amore.

2) Nadia Zapperi Perchè, a tuo parere, c’è bisogno di parlare d’Amore oggi?

Credo che l’amore sia nella natura umana e che sia il motore del mondo. Credo che questo periodo storico si caratterizzi per l’egoismo – che è l’opposto dell’amore – e credo che l’amore sia un seme che va sparso, sperando che germogli e crei un mondo migliore.

Vedo tanta gente pessimista sull’amore, delusa, vedo gente che non crede nell’amore, oppure che pensa di conoscere l’amore, ma in verità scambia il possesso con l’amore vero. Vedo gente che pensa di conoscere l’amore, scambiando il sesso con l’amore. Vedo tanta confusione e forse, per questo, è importante parlare in questo momento di amore. Continua a leggere