L’amore è questo?

Era notte, era buio, era freddo, i brividi  mi correvano su tutta la pelle. Avevo voglia di dormire, sì, mi sarei sdraiato in un angolo e avrei voluto dormire, per quanto non lo so. Mi sarebbe bastato per fare passare quella notte eterna, quel freddo, che ti faceva battere i denti, un freddo per cui nessun maglione, poteva scaldarti, un freddo che nasceva dal cuore. Sì, la notte riempiva i miei pensieri, ed il freddo il mio cuore. Eppure, andavo avanti, un passo dopo l’altro, senza sapere dove, senza sapere perché, un passo e poi un altro. La vita continuava ed il freddo non smetteva di attanagliarmi il cuore e poi si spargeva in tutto il corpo. Ogni giorno era uguale al precedente, sempre buio e freddo. E poi, forse è sempre così, ti accorgi di un raggio di sole, di uno sguardo che ti scalda per un attimo il cuore, il buio si dirada, quello sguardo entra nei tuoi pensieri, entra nel tuo cuore e piano piano il buio sparisce, sorge un sole caldo, che ti scalda, lentamente il sole entra nella tua pelle e all’improvviso ti accorgi che stai camminando, mano nella mano nel sole estivo di una giornata di luglio, senti il sole caldo che ti scalda il viso e senti la mano calda, che ti riscalda il cuore. Cammini e non pensi ad altro che a questa sensazione improvvisa. Cammini e non vorresti fermarti mai, il suo sguardo illumina le tue giornate e non vedi l’ora che sia mattina, che sia domani per poter correre con lei di nuovo al sole, per scaldare ancora il tuo cuore, con un suo abbraccio e con il caldo dei suoi sentimenti.
Il tempo gioca con te e ti sembra che non passi mai, il tuo cuore esulta e sogna.

Il tuoi sogni germogliano come dopo un periodo di siccità, dapprima nasce un piccolo germoglio e poi piano piano diventa un giovane cespuglio e poi cresce ancora, cresce col crescere dei tuoi sentimenti, per ogni abbraccio cresce un germoglio nuovo e i sogni lentamente riempiono la tua vita e i tuoi sentimenti riempiono il tuo cuore.
Sogni di una vita diversa, sogni di una vita comune, di una vita senza egoismi, di una vita d’amore, di una vita piena di sorrisi, comprensione, risate, sincerità, passione, una vita felice.

foto amore piccola

E’ questo l’amore?

Annunci

5 thoughts on “L’amore è questo?

  1. A volte i sogni diventano realtà, a volte la realtà supera i sogni, e proprio quando meno ce lo aspettiamo… a volte, quando i sogni sembrano proprio irrealizzabili, possiamo confidare nei miracoli

    *** e a volte, invece, pigliamo semplicemente una tranvata! ***

  2. No dm.
    Non sono d’accordo.
    Credo che sia più maturo e responsabile accettare il fatto che i sogni possono esistere al più come evasione, una dolce illusione per ristorarci di tanto in tanto. In questo senso i sogni sono i ben venuti e davvero aiutano a vivere. Ma se sono considerati come una possibilità, come l’idea di un traguardo o un obiettivo che, chissà, magari un giorno potrebbe avverarsi, allora mascherano la realtà, ci stordiscono, e ci fanno fare le scelte sbagliate, perchè prendiamo per vero ciò che vero non è.
    Inseguendo i sogni ci perdiamo dietro a favole create per addolcirci le cose o semplicemente perchè non ci piace quello che vediamo.
    Ma il punto sta nell’imparare a prendere quello che viene in quanto tale, senza fronzoli o fantasie. Altrimenti lo smacco è assicurato.

  3. Bisogna sognare con i piedi per terra…. adattarsi a realtà che non ci si attagliano senza abituarcisi e senza gettare la spugna. Hai ragione Engel, su questo punto non siamo d’accordo: sto preparando una post sui miracoli della vita, e non riesco a portarlo a termine perché dovrei scrivere troppe cose private…

    *** bisogna crederci davvero, altrimenti non funziona ***

  4. Chi lo sa cosa è sogno e cosa è realtà. Alle volte penso! E se tutto fosse un sogno e se domani mi svegliassi e scoprissi che è tutto un sogno?
    E allora godiamoci questo momento, sogno o realtà che sia e se sarà un sogno sono sicuro che poi mi riaddormenterò e potrò sognare ancora, sognare le sue mani, il suo odore, le sue labbra, i suoi baci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...