Mia consolatrice

Sono qui, oggi un po’ triste e malinconico
Con gli occhi velati di nostalgia e lucidi da gocce di ricordi che scorrono sui miei occhi e cadono sulla tastiera.
Piccole gocce piene di ricordi, di malinconia, piene di amore, piene di passione, piene di vita, che bagnano te, mia cara amica tastiera, la mia compagnia di notti, la mia confidente, la mia consolatrice.

Annunci

4 thoughts on “Mia consolatrice

  1. Si mi sono fermato un attimo, anzi mi ero fermato un attimo a pensare, poi ho dovuto risolvere un pò di cose.
    Oggi ho un altro casa importante da fare e poi vediamo.
    Grazie cara amica.

  2. Hai un’altra casa da fare???? Ma allora fai il costruttore! Ciao, Giò, buon lavoro, e a rileggerci presto!

  3. Ho fatto tutto e sono di nuovo qui .
    E’ bella la figura del costruttore, mi piace.
    Sì, faccio il costruttore, costruisco i miei pensieri con le parole con cui amo giocare.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...