Gio? Sì sono qui

“Gio”
“Sì”
“Ho visto un piccolo gabbiano che volava e poi si è posato vicino a me. Mi ha guardato, era bello”
“E poi“  
“Poi e volato via“
“Gio… tornerà?”  
“Non lo so, non so se tornerà, ma lo spero”.
“Gio” 
“Sì”  
“Gio”  
“Sono qui”
“Che bello”
“Che cosa?”
“Che tu sia qui”
“Sì, alle volte si da una cosa per scontata. Alle volte e cosi scontato che tu ci sia, che tu sia qui vicino a me, che mi scordo che tu ci sei. E poi basta un niente e tutto diventa diverso. Ti accorgi subito quando una persona non c’è piu”
“E’ triste”  
“Sì”
“Lo sai che cosa penso? Penso che si passa tutta la vita a cercare qualcuno da amare e poi alle volte ti sfugge dalle mani quando ormai lo avevi li. La vita ti fa degli scherzi incredibili.
Però io credo che non sia vero che la vita ti insegna, non è vero che quello che ti è capitato ti deve fare cambiare.
Credo che tu debba vivere la vita in ogni occasione come se fosse unica e la sola, senza pensare che sarà l’unica”

Annunci

4 thoughts on “Gio? Sì sono qui

  1. Qui l’emozione è troppa. Non ce la faccio a commentare, ci sto troppo dentro. Una frase soprattutto: “io credo che non sia vero che la vita ti insegna”: come disse qualcuno “l’esperienza è una cosa meravigliosa: ti permette di riconoscere un errore non appena ci ricadi”.

    E poi: “si passa tutta la vita a cercare qualcuno da amare e poi alle volte ti sfugge dalle mani quando ormai lo avevi lì”.

    Perché l’amore troppo grande fa paura.
    Tanta. E spesso si fugge, ma poi si rimpiange, si torna indietro per riafferrarlo… ma non c’è più.

  2. Mai dare qualcosa per scontato. Non dare x scontato che colui che dorme acconta a te stia rmendo sonni tranquilli. Non dare x scontato che sei arrivato alla tua meta. Non siamo mai arrivati, è un viaggio continua, è una conquista continua. L’amore va coltivato, innaffiato e concimato come una piantina. L’amore è come dio bisogna crederci ma è come la fede va alimentata. L’amore è come il sole ci scalda ma è come la pioggia ci bagna. Questo racconto ha acceso mille lampadine in me che sta facendo ordine nei propri pensieri e nel proprio cuore e alla fine è destino sempre da sola (da sola anche prima di fare ordine solo qualche pensiero in meno…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...