Pensieri Liberi

Mi piacerebbe che questo fosse lo slogan di questo blog Pernsieri liberi da ogni condizionamento, pensieri liberi dalla paura, pensieri libera dalla forma, dallo status sociale, pensieri liberi dalla politica, pensieri liberi da tutto e basta. Uno dei tanti blog? Che cosa spinge a pubblicare un blog?
Ne vedo tanti in giro, aiutatemi voi a capire che cosa ci spinge a passare le notti a scrivere, a rispondere, a esprimere i nostri pensieri, a lottare per i nostri sogni. Forse quello che ci spinge ad urlare i nostri pensieri nei blog è questa società dove la comunicazione tradizionale è blindata e appannaggio di pochi e sempre gli stessi, una comunicazione che segue le logiche della politica e della convenienza economica o personale. Forse anche per questo nascono a migliaia i blog, liberi esperimenti di pensieri, di sogni, di desideri, nuova aggregazione di risorse libere, luoghi di opportunità, luoghi di conoscenza, luoghi di socialità e fratellanza, luoghi senza tempo e senza spazio, nuova piazza telematica dove confrontarsi.
Confrontarsi, arricchirsi, ecco la differenza tra la comunicazione tradizionale attenta ad evitare i confronto, ad evitare la vera comunicazione, comunicazione a senso unico e la nostra comunicazione, la libera comunicazione.
Avete mai provato a scrivere ad un giornale o ad una trasmissione televisiva o ad un politico ecc, No non accettano la comunicazione perchè ne hanno paura, sanno che le critiche li sommergerebbero, mentre noi siamo aperti anche a queste, ogni persona puo’ criticare i miei pensieri, i miei racconti, i miei libri e questo non può che essere un momento di crescita un momento di evoluzione un momento per fermarsi un attimo a pensare.
Noi siamo in movimento e ci muoviamo tutti in mille direzioni diverse, ognuno con il proprio blog portatore di sogni e di pensieri, ma tutti nonostante il caos generale ci muoviamo verso una comunicazione nuova e ci allontaniamo sempre di più da chi credi di poter gestire i nostri pensieri e le nostre idee.
Liberi pensieri per tutti è questo il mio augurio oggi che nasce un altro piccolo spazio dove i pensieri di tutti saranno accolti con entusiasmo.

Giovanni Frenda   Gio piccolo

Annunci

3 thoughts on “Pensieri Liberi

  1. Ciao Gio, mi colpisce che questo post non abbia commenti…davvero…tanti blog ci sono, una la fotocopia dell’altro, ma come fanno ad esserci tanti blog uguali? noi non siamo forse tutti unici? non sopporto cio che è scontato banale uguale…questo blog trovato come sai è un luogo per me di tranquillità nel brulicare dei miei pensieri nel rincorrere i miei fantasmi nel coltivare i miei sogni…completamente diverso ma nel suo essere diverso assomiglia al mio…è come quando dicono sai quello assomiglia a quell’altro e sono due persone diametralmente opposte, in fondo una somiglianza ci sarà…entrambi sono veri. Io ho iniziato a scrivere il mio grazie ad una riflessione ed è lo specchio della mia anima…ora mi legge qualche amico ma per lo più persone che non mi conoscono come Monica (anche se sanno il mio nome) ma conoscono Stellasolitaria essere strano che compare parla di se e scompare, a volte sorda alle richieste di aiuto…non sono proprio così anche se qualcuno mi ha visto così…a presto

  2. Ti sei mervigliata che questo post non avesse commenti. Il mio blog è letto prevalentemente, non vado alla ricerca dei commenti,, scrivo le cose che penso, forse anche io sono un po’ solitario come te.

  3. Si mi meraviglio…lasciare un post come questo senza parole è come amare e non dire ti amo, e come essere felici e non sorridere…è come guardare un tramonto e commuoversi e non dire: che meraviglia…leggere un blog senza commentare è come fare una vacanza e non parlarne con nessuno….è come leggere un libro e non discuterne…la mia è una vita con tutti i colori della tavolozza e anche l’eclissarmi fa parte della tavolozza…mi fa piacere che tu abbia lasciato segno del tuo passaggio da me…mi fa piacere che tu abbia commentato i miei commenti…questo mi fa sorridere e rende felice…l’hai fatto x’ ti sentivi di farlo…nessuno ti ha obbligato a farlo…così è la vita…stiamo bene x’ facciamo le cose che ci fanno stare bene…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...