Ho visto un bimbo che correva

Oggi ho visto un bimbo correre con gli occhi spaventati, gli occhi pieni di terrore, di rabbia, di paura, di rassegnazione, pieni di dolore, di sofferenza.
Ho visto un bimbo con gli occhi pieni di guerra e poi ho visto il figlio che non ho mai avuto in quegli occhi e ho provato vergogna ed una lacrima ha bagnato i miei occhi.
Quegli occhi mi chiedevano un perché che io non sapevo spiegare, quegli occhi entravano nella mia coscienza e mi chiedevano tu che cosa hai fatto per far si che tutto questo non succedesse .
Quegli occhi mi chiedevano di non farlo soffrire più.
Quegli occhi mi dicevamo basta con le guerre

Giovanni

Annunci

3 thoughts on “Ho visto un bimbo che correva

  1. Le cose più terribili della vita sono ancora più terribili quando capitano a un bambino perché non sa, non sa cosa, non sa perché… lo stupore del bambino davanti al male dovrebbe essere il monito più grande: ma, d’altra parte, chi promuove il male è cieco, e i bambini fanno parte di ciò che non vede.

  2. Noi che siamo grandi vediamo i bambini di fronte a noi e uccidiamo, combattiamo, rubiamo, facciamo cose immonde. Noi che siamo grandi vediamo i bambini difronte a noi ma non ce ne curiamo e loro si chiedono perchè. Noi che siamo grandi non vediamo il bambino che è dentro di noi e non lo ascoltiamo quando ci chiede che cosa stiamo facendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...